Il parco fluviale riapre dopo sei mesi

SULMONA – Sarà riaperto dopo sei mesi il parco fluviale. Il polmone verde cittadino sarà restituito alla collettività in queste ore per ospitare nel weekend i concerti del Muntagninjazz.

Lo conferma lo stesso assessore ai Lavori pubblici Mauro Tirimacco, che annuncia la fine degli interventi di manutenzione del verde e pulizia.
“In questi giorni finiremo tutto – conferma – ma si tratta solo di lavori di rifinitura perché abbiamo già fatto tutto. Ora l’intento sarà mantenerlo aperto”.

Nei giorni scorsi la ditta incaricata dal Comune si è occupata di pulire il verde, soprattutto nella zona dove i cavalli non erano arrivati. Stamattina, poi, Cogesa si è occupato delle bordure e della pulizia. Il parco era stato chiuso a febbraio dopo l’ennesimo atto vandalico.

Così, dopo le polemiche per i cavalli, arrivato il via libera della Asl, si riapre.