Raccolta fondi per il Venezuela sabato

SULMONA – La crisi politica ed economica che ha colpito il Venezuela negli ultimi anni ha determinato una vera e propria emergenza umanitaria. Nel Paese sono aumentate a dismisura malnutrizione, mortalità infantile e divese malattie, soprattutto a causa della mancanza di farmaci.

Il Centro di Servizio per il Volontariato della provincia dell’Aquila, in risposta all’appello lanciato dal Dott. Edoardo Leombruni, Presidente di ALI – Associazione Latinoamericana in Italia, organizza per sabato 15 giugno una giornata speciale di raccolta farmaci in quattro piazze della provincia. I banchetti saranno allestiti dalle 10:00 alle 19:00 a L’Aquila in Piazza d’Armi, ad Avezzano in Piazza Madonna del Passo, a Sulmona in Piazza XX Settembre e a Castelvecchio Subequo in Via Roma. L’iniziativa è realizzata grazie ai volontari delle Organizzazioni di Volontariato della provincia e dei giovani volontari di Servizio Civile impegnati nei progetti del CSVAQ.

Si raccolgono farmaci, latte liofilizzato e presidi sanitari non scaduti.

L’Associazione ALI gestisce 25 centri di raccolta in tutta Italia con oltre 100 volontari che si occupano di raccogliere, controllare, inventariare e spedire farmaci e presidi sanitari in Venezuela. Un grande lavoro che purtroppo riesce a coprire solo una piccola percentuale del fabbisogno sanitario del Paese Latinoamericano. Sabato è l’occasione giusta per la popolazione del territorio per rispondere in prima persona all’emergenza.