Sanità, sindaci compatti su ospedale di primo livello

SULMONA – Nell’incontro di ieri convocato dal sindaco di Sulmona Annamaria Casini i primi cittadini si sono detti compatti nel difendere l’ospedale di primo livello all’incontro con l’assessore regionale Nicoletta Verì in programma per domani.

“Grazie ai numerosi sindaci della Valle Peligna e Valle Subequana che hanno risposto al mio invito per un confronto sul tema della SANITA’ e per preparare la riunione indetta per il prossimo 13 giugno in Regione – dice Casini – Anche chi non è potuto essere presente ha comunicato l’adesione a presentarci uniti all’incontro con l’Assessore Sanità Nicoletta Verì. Un bel segnale che sui temi importanti si può trovare unione.
Chiederemo all’assessore la proposta per la Valle Peligna e sosterremo insieme la riqualificazione del nostro ospedale come Dea di I livello, la salvaguardia del punto nascita e degli altri reparti a rischio per carenza di personale, come quello di oncologia. Ma anche sanità territoriale e soluzione vertenza San Raffaele per un complessivo progetto per il nostro territorio”