Cogesa, dipendenti solidarizzano con Margiotta

SULMONA – Sono più di 200 i dipendenti che stamattina hanno firmato una lettera rivolta al loro amministratore unico Vincenzo Margiotta per mostrargli la solidarietà per quanto accaduto.

“Vogliamo esprimere tutta la nostra vicinanza all’amministratore unico di Cogesa SpA, Vincenzo Margiotta, per l’avviso di garanzia ricevuto – scrivono – Fiduciosi dell’operato della magistratura, siamo certi che la vicenda sarà archiviata quanto prima.

Noi, con la guida del nostro amministratore unico, continueremo a lavorare con la stessa determinazione e la massima attenzione come sempre fatto.

La crescita esponenziale di Cogesa in questi due ultimi anni si deve al nostro lavoro quotidiano e alla visione della Società tracciata dall’amministratore unico”.