Disoccupazione giovanile, Nardella: sì all’accordo Diocesi-Terra Viva

SULMONA – Il Comune di Molina Aterno, utilizzando tutti i mezzi che ha a disposizione, si presterà a favore degli attori di questo formidabile pogetto per andare incontro, come sostengono i rappresentanti di “Terra viva”, al problema della disoccupazione, in particolar modo a quella giovanile e per la quale  è necessario unire le forze e supportare i diversi attori locali con la speranza di determinare una crescita economica, culturale e sociale significativa che possa garantire anche l’inserimento di nuovi lavoratori”.

Così Mauro Nardella consigliere comunale di Molina commenta il progetto di inserimento lavorativo dei giovani nel campo dell’agropastorizia, grazie all’accordo siglato tra Diocesi e Consorzio Terra viva.