Provincia, ok al bilancio e al Duc

SULMONA – Si è riunita questa mattina, presso l’aula consiliare del comune dell’Aquila, l’assemblea dei sindaci per l’approvazione del DUP e il bilancio per l’annialità 2019-2021. Il presidente della Provincia dell’Aquila, Angelo Caruso, ha aperto la seduta illustrando i principali argomenti già con la seduta consiliare del 6 maggio 2019. Il Presidente ha espresso soddisfazione per le attività svolte nel settore dell’edilizia scolastica e nel settore della viabilità con la nomina del dirigente, Ing. Nicolino D’Amico che, a pochi mesi dal mandato, ha operato con grande celerità e professionalità in un settore di particolare interesse per i cittadini. Tra le spese, inserite nel documento, si annotano oltre 25.000.000 milioni di euro per il piano delle opere pubbliche che prevede interventi nel settore dell’edilizia scolastica e la viabilità. Il documento  di programmazione coniuga una diminuzione della spesa corrente rispetto al 2016 di oltre 9.000.000 di euro a fronte di un aumento di investimenti pari a 30.000.000 milioni di euro,  evidenziando il ruolo centrale della Provincia dell’Aquila nella programmazione futura.  Il delegato all’edilizia scolastica, Vincenzo Calvisi, ha edotto l’assemblea sulla situazione dei lavori che interessano e interesseranno in futuro l’edilizia scolastica nell’area della città dell’Aquila, Marsica e della Valle Peligna, evidenziando il processo di condivisione con le istituzioni interessate. Il consigliere delegato e presidente della commissione  alla viabilità, Gianluca Alfonsi ha, con i consiglieri delegati, Pierluigi Del Signore e Mauro Tirabassi, ringraziato le mucipalità per il lavoro di condivisione e monitoraggio dei territori per restituire agli utenti una rete viaria efficiente e sicura, azione prioritaria per la valorizzazione e lo sviluppo delle aree interne. Infine un appello ai sindaci per sostenere l’utilità e il ruolo delle province. I rappresentanti dei comuni del territorio provinciale si sono espressi favorevolmente per l’impegno e la programmazione inserita nel piano triennale, rivendicando alla provincia un ruolo centrale e essenziale per i cittadini del territorio. Sia il DUP  (documento unico di programmazione finanziaria) che il bilancio di previsione per gli anni 2019-2021 sono stati approvati all’unanimità. A seguire si è svolto il consiglio provinciale per l’approvazione definitiva del DUP e del bilancio di previsione avvenuta all’unanimità. Infine il consigliere Lelio De Santis ha proposto al consiglio una mozione per il recupero e la valorizzazione del giardino botanico di Collemaggio, un patrimonio ambientale e culturale da  salvaguardare e rivitalizzare al fine di mettere a disposizione delle comunità ; sarà cura dell’Ente provincia condividere con l’amministrazione comunale dell’Aquila forme adeguate di gestione. La mozione è stata approvata all’unanimità.