Il ginecologo Di Luigi resta a Sulmona, la Asl lo assume

SULMONA – “Attendo questo momento dal 1992”. Lo ha scritto su Facebook il ginecologo Gianluca Di Luigi a cui la Asl ha confermato l’assunzione a tempo indeterminato nel punto nascita dell’ospedale di Sulmona. Dopo il via libera al piano stralcio della Regione, la Asl della provincia dell’Aquila e quella di Chieti si sono messe d’accordo, dato che lui avrebbe dovuto prendere servizio a Vasto ieri.

“Tanti cambiamenti sono intercorsi nella mia vita da allora. Ma ho potuto comunque sentire forte l’abbraccio di chi non c’è più su questa terra, ma vive costantemente nel mio cuore. Grazie a coloro, davvero tanti, che mi hanno supportato in questi mesi – aggiunge Di Luigi – È per me un onore continuare ad essere, a tempo indeterminato, uno dei ginecologi del presidio ospedaliero di Sulmona”.

Una piccola boccata di ossigeno per il punto nascita.