Il caso di Villa Gioia su Striscia la notizia

SULMONA – Sbarca su Striscia la notizia il caso della residenza per disabili Villa Gioia mai entrata in funzione, nonostante sia pronta da 7 anni.

Per aprire la struttura, che darebbe un posto di lavoro almeno a 25 figure professionali nonché un futuro a una ventina di disabili, occorre una variante al piano regolatore dal momento che la zona dove è collocata non ha una vocazione socio-sanitaria. Oggi per il tg satirico, chiamato dal segretario confederale della Uil Mauro Nardella e dal proprietario Sante Ventresca, è arrivato Riccardo Trombetta.