Caditoie e tombini ostruiti, Salvati chiede interventi

SULMONA – “La Pasqua a Sulmona è il momento dell’anno più sentito e vissuto con grande partecipazione , dai cittadini e dai tanti turisti che giungono in città.
Da consigliere comunale di Sulmona ritengo che la Città debba presentarsi nel migliore dei modi.
Purtroppo sto constatando che piove sul bagnato”.

La consigliera Roberta Salvati boccia il biglietto da visita Pasquale della città.
“Penso all’area camper che sarebbe dovuta essere inaugurata proprio in occasione della Pasqua per i tanti turisti camperisti che giungeranno.
Un’ area, quella di Japasseri, da riqualificare, che va utilizzata  e fatta fruire nel migliore dei modi e che ad oggi non si sa ancora nulla riguardo alla sua apertura.
Ma continua a piovere, sono anni che in città non viene fatta una pulizia adeguata delle caditoie/tombini.
Bisogna prevenire questi incidenti con un accurata manutenzione ordinaria e non straordinaria.
Sono stanca di ripeterlo, sembra di parlare ai muri di gomma , il problema va risolto e in fretta, sono anni che lo ribadisco incessantemente”.