La Commisdione europea ricorda Fabrizia Di Lorenzo

SULMONA – Sarà dedicata a Fabrizia Di Lorenzo, la giovane sulmonese morta nell’attentato terroristico di Berlino nel dicembre 2016, la giornata del 13 marzo che sarà celebrata a Strasburgo nella sede del Parlamento Europeo. L’iniziativa è organizzata nell’ambito delle celebrazioni per la 15° Giornata in memoria delle vittime del terrorismo che si celebra a Bruxelles l’11 marzo 2019. Durante questa giornata, a cui parteciperà anche la famiglia Di Lorenzo, la Commissione europea desidera commemorare e rendere omaggio a tutte le vittime del terrorismo durante i differenti attentati, dalla bomba alla stazione di Saint-Michel a Parigi all’attentato alla redazione di Charlie Hebdo, fino ad arrivare agli ultimi eventi che hanno scosso l’Europa, tra cui la strage di Nizza e Bataclan, Berlino e Strasburgo. Alla cerimonia, a cui parteciperà la famiglia Di Lorenzo, sarà presente il Presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani, gli europarlamentari tra cui Ugo Bullman, Andrea Cozzolino e Angela Schirò che hanno voluto dedicare la giornata europea a Fabrizia. La famiglia Di Lorenzo sarà accompagnata da una delegazione composta da amministratori del Comune di Contursi Terme città di origine della famiglia Di Lorenzo, da alcuni componenti del Comitato Insieme per Fabrizia Di Lorenzo e da Dirigenti scolastici e studenti degli Istituti Superiori delle scuole di Sulmona Liceo Scientifico Fermi e Liceo Vico e l’istituto Corbino di Contursi Terme. Per l’occasione, gli studenti e i partecipanti, avranno l’opportunità, il 14 marzo, di visitare il Parlamento europeo.