La Valle Peligna ha un’altra consigliera regionale: Antonietta la Porta della Lega

SULMONA – Sembra proprio che non ci siano più dubbi: Antonietta La Porta, sulmonese della Lega, è un nuovo consigliere regionale. Questo dopo l’ufficializzazione delle deleghe assessorili sancite ieri sera, tra tavoli nazionali e regionali, e diffuse in mattinata. Per le regole della surroga e del subentro, dopo aver preso 3570 voti alle scorse elezioni regionali, alla prima esperienza importante, ed essere risultata la prima dei non eletti nella provincia dell’Aquila (dove entravano 2 consiglieri diretti a differenza delle altre province dove erano invece 3), la Porta è finalmente dentro il Consiglio Regionale. Lo è per i 4 assessori toccati al partito di maggioranza: la Lega. Una speranza in più per la Valle Peligna, una speranza per la ripartenza di questo territorio.