Anziana aggredita in villa, arrestato il nipote 20enne

SULMONA – Alla fine sarebbe stato il giovane nipote ad aggredire l’anziana zia ieri pomeriggio in una villa tra le Marane e Pacentro. I carabinieri hanno arrestato Alexai Ferrelli, dopo aver fatto i necessari rilievi e aver ricostruito le tracce, con non poca difficoltà. Il racconto e la testimonianza dell’82enne aggredita e derubata, infatti, sono stati molto confusi, forse perché la donna stava provando a coprire il figlio adottivo della sorella, un ventenne con problemi di droga.

Ora, il ragazzo è a disposizione dell’autorità giudiziaria.