Regionali, l’appello dell’ultimo ufficiale della Brigata Majella: andate a votare

SULMONA – “Oggi è una giornata bellissima: il sole splende alto e illumina le mie amate montagne. Ho 98 anni e non so per quanto tempo ancora riuscirò a esercitare questo diritto stupendo. Votate! Siate voi a scegliere e non lasciate che altri scelgano per voi!”.

Questo l’accorato appello lanciato ieri dall’ex ufficiale della Brigata Majella Gilberto Malvestuto dalla sua amata piazza Garibaldi, con tanto di foto e post su Facebook.

“Non credete a chi insinua nella vostra mente il tarlo dell’odio verso lo straniero o il diverso, non credete a chi urlando vi offre effimere illusioni di salvezza – aveva scritto ieri Malvestuto -Lottate, perché gli ideali e l’amore per la nostra Italia possano sovrastare il puzzo marcio della corruzione economica e morale che soffoca il Paese oggi in preda a nuovi fascismi. W la democrazia! W l’Italia!”.