Precari Cogesa, Pratola insieme accoglie invito Margiotta

PRATOLA – Il gruppo consiliare di minoranza Pratola Insieme accoglie l’invito dell’amministratre unico di Cogesa SpA e sollecita la stabilizzazione della ventina di dipendenti con contratti in scadenza a fine anno.

“Accogliamo con soddisfazione l’importantissimo appello lanciato tempo addietro dall’Amministratore Unico Cogesa Spa, Vincenzo Margiotta – spiegano – L’ istanza dell’avvocato Margiotta è tesa innanzitutto alla riconferma dei dipendenti con contratto a tempo determinato in scadenza, il cui costo è già previsto nel bilancio aziendale e quindi assolutamente sopportabile, a garantire la continuità dei servizi ai Comuni, a scongiurare l’impossibilità di risposta ai bandi concorsuali da parte dei dipendenti suddetti ed inoltre scansa l’ipotesi di dover ricorrere a personale interinale, che rappresenterebbe un pesante aggravio economico per Cogesa.
Ribadiamo quindi la totale adesione di Pratola Insieme alle intenzioni del Presidente Cogesa, solida azienda del Nostro territorio, affinché si riesca a donare un Natale di serenità ai dipendenti precari ed uniformare, in questo senso, le delibere dei Comuni soci”.