Assistenza informatica, Angelucci: nessuno stop in Comune, anzi gara da due anni

SULMONA – “Il servizio di assistenza tecnico informatica non ha subito nessuna interruzione e per la prima volta nella storia di questo Comune avrà una durata di due anni, attraverso una gara. E’ quanto approvato nella seduta di Giunta del 26 novembre con una delibera (n 195), a dimostrazione della vicinanza da parte di questa amministrazione alle esigenze dell’utente e della cittadinanza, per evitare di ingenerare disservizi nel sistema”. Lo afferma il vicesindaco Nicola Angelucci. “Dispiace, però, leggere, ancora oggi sulla stampa, dichiarazioni che puntano il dito sull’interruzione del servizio, senza avere avuto un effettivo riscontro. Questa amministrazione ogni giorno compie notevoli sforzi per raggiungere traguardi positivi proprio nel comparto dei servizi, cercando di seguire un percorso che possa conferire serenità attraverso la stabilità occupazionale del personale impiegato, inserendo la specifica clausola sociale come disciplinata dall’art.50 del d.lg 50/2016, anche se molte volte le cose risultano più complicate e complesse di quelle che effettivamente sono. E’ ovvio che” conclude il vicesindaco Nicola Angelucci “una rivisitazione generale dei servizi esternalizzati va presto fatta nel senso quali-quantitativa, anche perché la pianta organica del Comune di Sulmona non può più sostenere incertezze e non ci possono essere più lacune nelle attività in carico ai Settori e demandate ad altre società”.