Centro psichiatrico Pratola, arriva l’agibilità

PRATOLA PELIGNA – Si avvicina la riapertura del Centro Psichiatrico di Pratola Peligna. Sono state firmate anche la scia dei Vigili del Fuoco e l’agibilità. Manca solo l’ultimo passaggio negli uffici della Asl per prendere visione di tutta la documentazione e in quelli del Comune con il sindaco che dovrà ratificare le autorizzazioni per dare il via libera alla riapertura della struttura. A tenere alta l’attenzione è la Uil Medici Territoriali che esprimere soddisfazione per il completamento delle ultime procedure. “Siamo molto soddisfatti ma non nascondiamo comunque il rammarico rispetto ad una situazione che si sarebbe potuta evitare, risparmiando disagi di natura logistica economica ed emotiva, a tanti lavoratori utenti e loro famigliari”- afferma Marcello Ferretti della Uil mentre Mauro Gabrielli si dice felice dell’esito positivo della vicenda anche perché dopo mesi di trattative a largo raggio d’azione abbiamo ottenuto, con molti sacrifici e dedizione, il rientro dei lavoratori nella sede di lavoro originario ’’. Il Centro per l’autismo era stato chiuso da Comune e Asl in autotutela in mancanza di pregresse autorizzazioni. Ora si può sperare per una riapertura a stretto giro che se manca ancora la fase finale che resta quella decisiva.