Cinque studenti diplomati all’Iti assunti dalla Magneti Marelli

SULMONA – Va a buon fine per 5 studenti appena diplomati all’Iti il progetto pilota del Polo scientifico Fermi, che li ha portati ad essere assunti dalla Magneti Marelli. L’inizittiva ha portato nei mesi scorsi 74 studenti a lavorare all’interno della fabbrica sulmonese e di Trenitalia.  Ha seguito il processo di inserimento la Thomas international Italia, società di consulenza londinese. Dei 74 studenti 44 saranno selezionati dall’Iti di Pratola e 30 dal liceo scientifico Fermi.
“Non è iniziativa di semplice promozione della scuola – dice il preside Massimo Di Paolo – ma un percorso ben strutturato che avvicina gli studenti al mondo del lavoro, servendosi di due partner d’eccezione.
Quello che va sottolineato al giorno d’oggi è che sempre più importante scegliere un indirizzo di studi che avvii gli studenti al mondo del lavoro senza troppe difficoltà – riprende Di Paolo – le nuove cinque classi che si sono formate all’Iti testimoniano la validità dell’offerta formativa”.
Sono due di elettronica, tre di meccanica e una di chimica le cinque nuove sezioni partite quest’anno.
L’anno scorso, invece, sono stati tre gli studenti che sono stati impiegati in uno stage formativo alla stazione ferroviaria, che è diventato Polo unico della manutenzione regionale.
I 74 studenti coinvolti nel percorso sono stati seguiti da 35 insegnanti.
“È questa la scuola del futuro – conclude il preside Di Paolo – quella che è in grado di formare studenti pronti al mondo del lavoro, sin da subito dopo il diploma di maturità”.