Paziente obeso, Tordera: nessun rifiuto, solo un trasferimento

SULMONA – “Non c’è stato nessun rifiuto da parte della nostra azienda tanto che il paziente, nella notte tra domenica e lunedì scorsi, è stato accolto immediatamente all’ospedale dell’Aquila dove era stato trasportato da Teramo col servizio 118”.

Interviene così sul paziente obeso operato per un’ernia nell’ospedale dell’Annunziata il direttore generale della Asl, Rinaldo Tordera. “Il paziente, dopo essere stato accolto al San Salvatore –  ricorda Tordera – è stato trasferito all’ospedale di Sulmona e sottoposto a intervento chirurgico. La gestione dei pazienti e il loro trattamento vengono decisi, in base alle situazioni contingenti, secondo un’organizzazione interna tra reparti che assicura la migliore soluzione del momento”.