Adetto supermercato cade da una scala, trasportato in eliambulanza all’Aquila

CASTEL DI SANGRO – Una caduta da una scala da un’altezza di due metri ha spinto al trasporto in eliambulanza di un addetto di un supermercato di Castel di Sangro. L’uomo, che stava sistemando alcuni prodotti sugli scaffali, sarebbe in condizioni critiche nel reparto di rianimazione al San Salvatore dopo aver urtato violentemente la schiena.

I carabinieri stanno ricostruendo là dinamiche dell’incidente sul lavoro, il secondo nel giro di una settimana in Centro Abruzzo, dopo quello dell’operaio caduto dal telo dell’asilo Isola Felice.