Il vescovo Fusco ordina due nuovi sacerdoti

SULMONA. Due nuovi sacerdoti saranno ordinati nella Diocesi di Sulmona-Valva venerdi 29 giugno alle 18 nella Basilica Cattedrale di San Panfilo. Ad essere ordinati presbiteri saranno i diaconi don Daniele Formisani e fra’ Alberto Cicone per l’imposizione delle mani e la preghiera consacratoria di  S.E. Mons. Michele Fusco, Vescovo di Sulmona – Valva. Un momento solenne e di grande importanza nella vita della Diocesi, che tutta la comunità di Sulmona-Valva è chiamata a vivere intorno ed insieme al suo Vescovo e ai due sacerdoti novelli.

Don Daniele Formisani è nato a Popoli il 15 Aprile 1992 ed è originario della parrocchia “San Lorenzo Martire” in Popoli. Diplomato in Scienze Sociali a Sulmona, è entrato nel Seminario Regionale “San Pio X” di Chieti,il 13 ottobre 2011, concludendo gli studi il 12 giugno 2018 con il conseguimento del  Baccalaureato in Sacra Teologia.

Ha svolto il suo ministero pastorale, come seminarista, nelle parrocchie “XII Apostoli” in Chieti Scalo e “SS.Crocifisso” in Pescara e, come diacono, nelle parrocchie  S.Lorenzo Martire” e “Santa Maria della Pace” in Popoli sotto la guida del parroco don Luigi Ferrari.

Fra Alberto Cicone è nato a Sulmona il 7 Aprile 1979. Residente a Roccaraso, dopo aver conseguito il diploma di Geometra è entrato nell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini con il percorso di Postulato iniziato nel 2006 nel Convento “Natività Maria Santissima” di Penne. Portato a termine il cammino formativo ad Assisi nel 2016, ha svolto il suo ministero come diacono nella parrocchia “S.Francesco di Paola” in Sulmona sotto la guida del parroco fra’ Nicola Galasso.