Movida violenta, il sindaco convoca ennesimo vertice con le forze dell’ordine

SULMONA – La movida violenta torna a ferire il centro storico di Sulmona. Nella notte tra sabato e domenica due ragazzi di 20 e 24 anni sarebbero stati aggrediti per futili motivi sotto i portici della ex Carispaq, angolo Annunziata. Qui i due avrebbero rimediato pesanti ferite e contusioni, le cui tracce erano visibili ancora la domenica mattina presto a terra. Il colpevole sarebbe un altro giovane sarebbe un altro giovane già noto alle forze dell’ordine e già colpito da provvedimenti legati proprio ad episodi di violenza inconsulta.

Per questo il sindaco Gianfranco Di Piero ha convocato per la giornata di domani l’ennesimo incontro con le forze dell’ordine e in particolare con comandanti e dirigenti di Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza e Polizia locale.

Il vertice si terrà domani alle 9 in Comune.