Presunto abuso su un 18enne nel sindacato, intervengono i carabinieri

SULMONA – Un 18enne avrebbe subito un abuso all’interno degli uffici del sindacato di vicolo del Vecchio, dove sta facendo uno stage.

Secondo quanto raccontato alla mamma dal ragazzo, un uomo lo avrebbe toccato nelle parti intime mentre stava lavorando. Da lì la scelta della madre del giovane di recarsi sul posto, dopo le 19:30 di questa sera. Al confronto con l’uomo ne sarebbe scaturito un alterco, alla presenza anche di altre persone, che ha richiesto l’intervento dei carabinieri (foto).

La vicenda, ancora tutta da ricostruire, è ora al vaglio degli inquirenti. Nel frattempo, in serata mamma e figlio sono stati accompagnati in ospedale per gli accertamenti del caso.