Patente internazionale non valida, espulso e multato uno straniero

SULMONA – Nell’intensificazione dei servizi di controllo nel territorio di Sulmona e delle sue frazioni in vista delle imminenti festività pasquali, gli uomini del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza, unitamente agli specialisti del Reparto di Prevenzione Crimine di Pescara, hanno capillarmente pattugliato, nella mattinata di ieri, il territorio di competenza dispiegando complessivamente 6 pattuglie.

Nel corso del servizio sono state identificate numerose persone e controllati oltre 40 autoveicoli.

In particolare, nel controllare un’auto che transitava in via Circonvallazione Orientale gli operatori della Polizia di Stato procedevano ad identificare compiutamente il conducente, un trentaduenne di origini egiziane, rilevando che questi risultava irregolare sul territorio nazionale ed in possesso, tra l’altro, di un permesso di guida internazionale non valido.

Immediatamente, anche per il tramite dell’Ufficio Immigrazione della Questura di L’Aquila, veniva attuata la prevista procedura che conduceva alla notifica di un provvedimento di espulsione amministrativa adottato dal Prefetto di L’Aquila. Inoltre, in relazione all’esibizione del permesso di guida internazionale non valido, lo stesso veniva sanzionato amministrativamente ai sensi dell’art. 135 del Codice della Strada: dovrà corrispondere, a titolo di sanzione, la somma tra 408 e 1634 euro.