Covid, due anziani coniugi muoiono a poche ore di distanza

SULMONA – Sono morti a poche ore di distanza, dopo che il Covid li aveva separati nei ricoveri ospedalieri. Maria Enrichetta Di Giannantonio è deceduta ieri nell’ospedale di Avezzano, mentre il marito, Valeriano Serafini, è morto questa notte nell’area grigia dell’ospedale di Sulmona. La morte ha quindi ricongiunto i due coniugi nel giorno degli innamorati.
Per i coniugi sarà celebrato un unico rito funebre, domani alle ore 15, nella Chiesa parrocchiale di Raiano.

Sono 113 le vittime del Centro Abruzzo, a cui si aggiunge anche Francesco Sciammarella. L’ottantenne, residente a Pratola Peligna, è venuto a mancare oggi nell’ospedale San Salvatore dell’Aquila.