Covid Centro Abruzzo: nuovo focolaio in casa di riposo, 93 positivi e un ricovero

SULMONA – Un ricovero, 93 contagi è un nuovo focolaio in una struttura anziani.

Sono 93 i nuovi positivi di oggi accertati dalla Asl: Sulmona 33, Introdacqua 13, Pratola Peligna 10, Castel di Sangro 9, Scanno 5, Corfinio 3, Pescocostanzo 3, Raiano 3,Bugnara 2,scontrone 2, Barrea 1, Civitella Alfedena 1, Opi 1, Pacentro 1, Prezza1, Raoccaraso1, Secinaro 1,Vittorito 1, Alfedenza 1, Anversa degli Abruzzi 1.
Inoltre, un nuovo focolaio è divampato in una casa di riposo situata sul territorio comunale di Introdacqua. Allo stato attuale sono sette le positività accertate. Per la precisione una è stata accertata tra gli operatori e le altre sei tra i pazienti che sono tutti in condizioni pressocchè buone per via della copertura vaccinale con la terza dose.
I contagi, che non raggiungono più le tre cifre da qualche giorno, continuano ad interessare là scuole. Infatti, per una classe di un istituto superiore a Sulmona si è resa necessaria l’attivazione della quarantena selettiva, in linea con la nuova normativa di riferimento. Restano in presenza solo i vaccinati e i guariti da meno di 120 giorni con obbligo di ffp2 in classe. Inoltre, nel Polo Ovidio, si è svolta la prima giornata di screening dedicata agli studenti. E’ stato intercettato un solo positivo su 318 test antigenici svolti, segno di un generale rallentamento del virus anche in ambito scolastico.
Un nuovo ricovero ha riguardato, infine, un 52 enne di Sulmona, non vaccinato, che si è trascinato la febbre per una decina di giorni fino al ricorso alle cure ospedaliere per il controllo dei parametri. Dalla diagnosi è venuta fuori la classica polmonite da Covid per cui i sanitari hanno disposto il trasferimento nelle malattie infettive di Avezzano.