Concorso per Fabrizia, partecipano 42 studenti

SULMONA – Sono stati 42 gli studenti, provenienti da ogni provincia d’Abruzzo, che hanno partecipato, il 15 novembre scorso, al concorso intitolato a Fabrizia Di Lorenzo (la ragazza sulmonese vittima dell’attentato di Berlino) e giunto alla quarta edizione con un crescente consenso.  La prova scritta si è svolta in modalità remoto per contrastare il contagio da Covid-19.  Il concorso è rivolto agli studenti che frequentano gli ultimi tre anni degli Istituti di istruzione secondaria di secondo grado della Regione Abruzzo.  L’organizzazione del Concorso è a cura dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale che si avvale della consulenza del Comitato “Insieme per Fabrizia Di Lorenzo” e della collaborazione con l’Istituto “G. B. Vico” di Sulmona, facente parte dell’Istituto di Istruzione Superiore Ovidio di Sulmona.La premiazione avverrà il prossimo 4 dicembre, alle 10.30 nell’istituto “G.B. Vico” nel rispetto delle norme anti contagio, al termine della cerimonia sarà inaugurato il monumento “L’albero dell’accoglienza” dell’artista Alessandro Caetani, dedicato a Fabrizia Di Lorenzo, e realizzato in bronzo dalla fonderia Marinelli di Agnone.
La scultura rappresenta due mani che si incrociano ed insieme sorreggono il mondo, simbolo di unione e fraternità tra tutti gli uomini.