Ballottaggio, De Gennaro al centrodestra: se votate Di Piero tradirete gli elettori

SULMONA – “Invito tutti gli elettori che si riconoscono nei valori del centro destra a votare per Andrea Gerosolimo sindaco perché nell’amministrazione di domani non può e non deve esserci spazio per il PD, 5Stelle e passeggiatine strappaconsensi”.
Ad affermarlo in una nota è l’ex consigliere comunale, Alessandro De Gennaro, storico esponente di centrodestra, entrato a far parte in questa tornata elettorale della coalizione civica.
“Mi piacerebbe dire la mia in merito al fatto di essere stato l’unica persona ad aver avuto il coraggio di candidarmi ed entrare con dei simboli di partito dentro il consiglio comunale uscente – spieg l’ex consigliere – il mio simbolo Forza Italia non lo rinnego ma non riesco ad accettare la campagna elettorale improvvisata dal centro destra in quest’ultima tornata elettorale. Per questo motivo ho scelto chi dell’organizzazione e del fare squadra ne ha fatto la sua forza in questi anni, Andrea Gerosolimo. È l’unica persona che ha le capacità aggregative di fare squadra raccogliendo le sfaccettature di tutti i soggetti politici e farne la sua forza. Avendo maturato esperienze importanti quali provincia prima e regione poi, ha tutte le competenze necessarie per portare avanti un’amministrazione. Non dimentichiamoci che il candidato del centro sinistra Di Piero era il suo segretario politico e nell’ultima campagna elettorale si candidò nella lista civica Sulmona al centro, lista creata ad hoc proprio dallo stesso Gerosolimo. Il nuovo sindaco dovrà necessariamente fare gruppo per far si che la macchina amministrativa funzioni alla perfezione. Nel centro sinistra ci sono già dei malcontenti che presagiscono un’amministrazione traballante fin da subito. Ho sentito dire che molte persone di centro destra voteranno per Di Piero quindi Partito Democratico e 5stelle. Questa cosa è raccapricciante! Non posso crederci! Mi fanno sorridere le passeggiate e bevute cittadine di Conte, Di Maio e Letta che guarda caso hanno conosciuto Sulmona con i suoi problemi esclusivamente in campagna elettorale. Da sulmonese non mi va di essere preso in giro in questo modo”, conclude De Gennaro.