SALVATI: VICINA PERSONALE CARCERE SULMONA

SULMONA – Sono vicina a tutte le organizzazioni sindacali che hanno proclamato lo stato di agitazione per la carenza di personale presso la casa di reclusione di Sulmona in vista sopratutto dell’apertura del nuovo padiglione che dovrebbe ospitare circa 200 detenuti di alta sicurezza. Ho informato tempestivamente gli organi di governo nazionale e regionale della Lega.

Sono vicina al personale, stressato da turni di servizio gravosi per l’incolumità fisica e psicologica degli agenti di polizia penitenziaria”.

Capogruppo Lega Sulmona Roberta Salvati