L’Abruzzo abbraccia i mondiali di Hockey Inline 2021. Roccaraso protagonista dall’8 al 19 settembre

ROCCARASO – “Tutto pronto al Palaghiaccio Bolino per la manifestazione che vedrà impegnate le rappresentative maschili e femminili contendersi il titolo mondiale dall’8 al 19 settembre. A dieci anni di distanza la competizione torna a Roccaraso. La squadra azzurra difenderà il tricolore tra le mura amiche, dopo l’exploit di Asiago 2016, dove conquistò il secondo posto contro una straordinaria Repubblica Ceca.

Nel torneo Femminile saranno due i gironi che vadranno protagoniste: Girone A: Usa, Francia, India, Lettonia, Messico Girone B: Spagna, Italia, Argentina, Svizzera, Colombia In quello Maschile, dove fa clamore l’assenza del team USA, campione in carica dopo il trionfo a Barcellona 2019, ad affrontarsi saranno: nel girone A : Repubblica Ceca, Spagna, Svizzera, Colombia nel girone B: Francia, Canada, Slovacchia, Italia nel girone C: Lettonia, Chinese Taipei, Messico, Polonia nel girone D: Germania, Namibia, India, Argentina.

“E’ stato un lavoro di cesello – hanno dichiarato il Presidente della World Skate Sabatino Aracu e il Segretario generale Roberto Marotta – reso possibile dalla disponibilità e dalla tempestività con cui la Regione Abruzzo ha raccolto con passione il progetto, confermando, ancora una volta, una grande attenzione verso le nostre discipline” Domani a Pescara la Presentazone della Manifestazione, nella sede della Regione, (sala Corradino D’Ascanio) alla presenza del presidente, Marco Marsilio, dell’assessore allo Sport, Guido Liris, insieme al Presidente di World Skate (Federazione mondiale sport a rotelle) Sabatino Aracu e di un rappresentante dell’amministrazione comunale di Roccaraso.”