Un albero per le vittime del Covid grazie al Lions

SULMONA – Si svolgerà domani giovedì 20 maggio una sobria celebrazione in ricordo delle vittime del Coronavirus. L’iniziativa è del Lions Club di Sulmona, presieduto da Gianfranco Santarelli, che ha messo a dimora una pianta di ulivo nei pressi della rotatoria di San Panfilo per lasciare un segno tangibile in memoria delle vittime Covid.

Il vescovo della Diocesi di Sulmona Valva, Michele Fusco, terrà una preghiera all’interno della Basilica Cattedrale di San Panfilo, compatibilmente con la capienza consentita e le misure in atto per il contenimento del contagio.

Per cui il Lions invita i familiari, almeno un congiunto a famiglia, a prendere parte alla celebrazione. Sono 87 le vittime Covid del Centro Abruzzo dall’inizio dell’emergenza. Di queste 72 fanno riferimento alla Valle Peligna e una ciquantina a Sulmona.