Ricerca degli studenti del Fermi pubblicata dal Desy di Amburgo

SULMONA – La ricerca sperimentale del Quadriennale è pubblicata sul sito internazionale di DESY di
Amburgo!
Pubblicato in inglese, sul sito del centro di ricerca internazionale DESY di Amburgo, qualche
giorno fa, il BOOKLET 2020 relativo all’ INTERNATIONAL COSMIC DAY, iniziativa
promossa ed organizzata dal Laboratorio del Gran Sasso, dal GSSI e dall’Università dell’
Aquila.
All’interno, tra i prodotti provenienti dall’ Italia, il selezionato e premiato lavoro degli studenti
della classe III D del Liceo Scientifico Quadriennale. Gli studenti hanno partecipato a seminari
di studio, meetings, workshop e approfondimenti di timework, per poi sviluppare un loro
lavoro sperimentale, illustrato nel booklet agli addetti ai lavori: hanno misurato il flusso dei
raggi cosmici e la loro variazione in funzione della direzione e della provenienza,
sperimentando la presa dati tramite un’app (Cosmic rays live) da un vero e proprio rivelatore
di raggi cosmici, il “Cosmic Ray Cube”, installato presso i Laboratori Nazionali del Gran
Sasso.
Un’iniziativa di grande risonanza e valenza, che ha portato la nostra scuola a confrontarsi con
sperimentazioni provenienti da tutto il mondo e che colloca i nostri studenti all’interno della
comunità scientifica internazionale, aprendoli ad una visione della Fisica e delle scienze che va
oltre l’approccio scolastico ed astratto, creando un ponte di collegamento con la realtà concreta
degli studi sperimentali della più avanzata ricerca di frontiera, quella sui raggi cosmici.