Rifiuti abbandonati, controlli periodici Cogesa – Comune per stanare i furbetti

SULMONA – Diventeranno periodici i controlli a tappeto che vanno avanti da stamattina nel centro storico di Sulmona sui rifiuti abbandonati in strada e nei cestini gettacarte. Le verifiche vengono svolte con la supervisione della polizia municipale, che eleverà poi le relative sanzioni. Sono 4 i trasgressori individuati oggi che saranno multati per debellare una volta per tutte il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti in strada, nella maggioranza dei casi strettamente connesso a quello dell’abusivismo della Tari.

Gli abbandoni, dunque, producono tre tipi di danni: il primo è quello ambientale e di decoro urbano, il secondo è quello dell’evasione fiscale (se connesso) e il terzo riguarda il danno arrecato alla maggioranza delle persone che svolgono correttamente la Raccolta Differenziata.