ARCHIVIO DI STATO, D’ERAMO (LEGA): SULMONA NECESSITA DI ATTI CONCRETI

SULMONA – “La città di Sulmona ha una memoria storica prestigiosa che si rispecchia in tante sfaccettature e, noi esponenti politici, abbiamo l’obbligo di assicurare con atti concreti la sopravvivenza dei presìdi-riferimento di Sulmona”.

Lo afferma Luigi D’Eramo ( Lega ), segretario regionale e deputato, che scrive : “Paradossale che l’Archivio di Stato corra il rischio di chiudere per mancanza di personale; le esigenze del territorio peligno avranno la priorità per la nostra sottosegretaria  alla Cultura, Lucia Borgonzoni, che avrà modo e tempo di confrontarsi con Antonietta La Porta ( Lega ), consigliere regionale eletta in valle peligna, e con il vice presidente della Giunta regionale, Emanuele Imprudente. La squadra della Lega, dal Consiglio regionale passando per le alte Camere fino ad arrivare al Parlamento europeo, sta già lavorando per restituire decoro, splendore e sicurezza al capoluogo peligno” conclude D’Eramo.