Ztl e Apu, la giunta vara i nuovi orari prima del consiglio comunale

SULMONA – Autorizzazioni per consegne a domicilio e nuovo orario dell’Area Pedonale Urbana e della Zona a Traffico Limitato. E’ quanto deliberato oggi dalla Giunta, dopo il consiglio comunale di ieri “andato deserto” sull’ode del consigliere Andrea Ramunno proprio sulla cosa. “In un momento particolare come quello che stiamo affrontando, riteniamo sia importante andare incontro alle esigenze di quelle categorie che stanno soffrendo più di altre nel periodo di emergenza sanitaria e che necessitano di specifiche agevolazioni  per le consegne a domicilio”, interviene il sindaco Annamaria Casini.
La modifica degli orari dell’Apu e della Ztl (dalle 10 alle 14 e dalle  17:30 alle 20 dal lunedì al venerdìdalle 10 alle 20 del sabato e dalle 10:00 alle 20:00 della Domenica, festivi e prefestivi) sarà in vigore fino al 30 Aprile prossimo, data coincidente con la cessazione dello stato di emergenza Covid 19. Saranno, inoltre, autorizzati a circolare nella Apu e nella Ztl i mezzi delle attività di ristorazione per la  consegna a domicilio, con istanza alla Polizia Locale. 

“Una decisione che la Giunta stava studiando da giorni in relazione all’aggravamento della situazione epidemiologica ed oggi attuata in accordo con la maggioranza – aggiunge Casini – Stiamo proseguendo nella definizione di un progetto complessivo per il Centro Storico e a breve calendarizzeremo incontri con i commercianti per un confronto sul tema, necessario per contemperare le esigenze di tutti e consentire un nuovo slancio alle attività produttive” . Le autorizzazioni potranno essere richieste direttamente alla Polizia Locale, mentre i nuovi orari saranno in vigore appena saranno perfezionati gli atti amministrativi e tecnici propedeutici.