Cartolina di Natale con forze dell’ordine e senza i vigili del fuoco: scoppia la polemica

SULMONA – Il sindaco di Sulmona Annamaria Casini pubblica la sua cartolina di auguri di Natale con tutti gli esponenti di Forze dell’ordine, protezione civile e Alpini, dimenticando i vigili del fuoco.

Tanto basta per mandare su tutte le furie il capo reparto dei pompieri di Sulmona, Dario Gasbarro, che ha denunciato l’accaduto su Facebook.

“Egregio signor sindaco, anche se lei non ci ritiene persone straordinarie, ci conforta il fatto che milioni di italiani non la pensano come lei”, dice Gasbarro.

“In merito alla mia cartolina di auguri natalizi, per la quale ho invitato a partecipare rappresentanti di operatori impegnati nell’ordine pubblico, volontari di Protezione Civile e personale sanitario in prima linea in questa emergenza Covid, voglio precisare che la Segreteria, su mia disposizione, ha contattato anche l’ingegnere responsabile del distaccamento dei Vigili del Fuoco di Sulmona per sollecitare anche la loro adesione – si giustifica il sindaco di Sulmona Annamaria Casini – Purtroppo, evidentemente per motivi organizzativi, non hanno potuto aderire.

E’ dispiaciuto molto anche a me la mancata presenza dei VVFF nella foto , un Corpo con il quale, in questi anni, ho coltivato rapporti continui di collaborazione e stima, elogiandone pubblicamente in più occasioni l’operato.

Spiace ancor di più che in un giorno di festa si possa giungere così frettolosamente a delle errate conclusioni e che qualcuno possa trarre anche questo pretesto per fare polemica”.