Area pedonale di nuovo ai box, la giunta fa retromarcia anche per Natale

SULMONA – Nuovo stop per l’area pedonale. A 24 ore dall’annuncio dell’istituzione dell’Apu la giunta Casini fa dietrofront e torna alla Ztl. Le critiche arrivate da più parti e il lockdown natalizio devono aver suggerito la retromarcia.

“E’ rinnovata la sospensione della Apu anche durante queste festività natalizie – spiega il sindaco Annamaria Casini – caratterizzate dalle misure restrittive imposte dal Governo. Sentiti gli esperti e il personale tecnico e sanitario, in un periodo complesso e delicato di emergenza sanitaria che ha colpito duramente anche il nostro territorio, in cui è necessario evitare gli assembramenti, la Giunta ha ritenuto opportuno, approvando questa sera la delibera, di proseguire il congelamento dell’ Apu nel suo assetto definitivo, prorogando l’istituzione della Zona a Traffico Limitato, come in queste ultime settimane, in via temporanea, dal 22 dicembre al 6 gennaio su tutto il centro storico dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 17.30 alle 20 per tutta la settimana”.