Snam, Di Girolamo e Comitati fanno quadrato sul no

SULMONA – Dopo l’ultima conferenza dei servizi sulla centrale della Snam di Case Pente col Comune di Sulmona rimasto solo a dire no, la senatrice sulmonese Gabriella Di Girolamo ribadisce la contrarietà al progetto assieme al coordinamento No hub del gus.
“Non posso che condividere in pieno il parere negativo espresso dal Comune di Sulmona nella conferenza dei servizi – interviene la parlamentare – Parlare di un’autorizzazione vecchia di nove anni con parere positivo, in un territorio che nell’ultimo decennio ha conosciuto innumerevoli criticità che la costruzione della centrale di spinta Snam andrebbe soltanto ad aggravare, per giustificare il rilascio dell’Autorizzazione integrata ambientale (Aia) significa essere forse pochi attenti alle tante documentazioni presentate che certificano l’assoluta inadeguatezza di questo territorio ad ospitare l’inutile opera. L’Abruzzo è una regione verde che ha proprio nella genuinità naturalistica dei suoi Parchi, con le unicità della flora e della fauna, probabilmente la maggiore ricchezza per un rilancio economico. Sarebbe disastroso comprometterla.
Non è stato un Governo a maggioranza M5S che ha autorizzato l’opera, e non dobbiamo iniziare a parlare oggi di sviluppo sostenibile e impianto innovativi in campo energetico come dice il Sindaco di Sulmona, perché lo stiamo già facendo. L’Abruzzo è tra le regioni dove è in progetto la realizzazione di una Green Valley per la produzione e consumo di idrogeno verde”.
Accusano il Governo che continua a portare avanti il progetto nonostante la pandemia gli ambientalisti.
“In piena emergenza Covid gli ineffabili funzionari del Ministero dell’Ambiente hanno portato a conclusione la procedura per il rilascio dell’Autorizzazione integrata ambientale e non hanno neppure preso in considerazione le motivazioni più che ragionevoli per il rinvio avanzate dal Comune di Sulmona: hanno voluto soprassedere anche sull’emergenza Covid”, fa notare il coordinamento No hub del gas.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0