Zona rossa, negozi chiusi da domani: le partite iva chiedono ristori

SULMONA – Un sostegno concreto alla sanità e al popolo delle partite Iva. La richiesta arriva dal comitato “Oltre la saracinesca”, che ieri ha incontrato il presidente della Regione Marco Marsilio in visita a Sulmona.

Le richieste sono:

  • “la riorganizzazione dell’ospedale con sensibilità etica, morale, umana e professionale.
  • ascoltare in primis la voce degli operatori sanitari rispetto gli stessi vari rappresentanti istituzionali, poiché chi lavora sul campo può essere più lucido, pragmatico ed avere una cognizione più veritiera e reale di quello che accade, perché la situazione è prettamente professionale, sostanziale e non solo di componente politica.
  • In particolare per le problematiche più strettamente legate alle Partite Iva:
  • un sostegno prettamente di vicinanza burocratica e diretta, da parte della Regione con i propri addetti ai lavori dei vari settori imprenditoriale, al fine di per poter essere guidati nel labirinto della normativa fra DPCM, ordinanze e decreti attuativi, riguardanti i ristori economici e le agevolazioni fiscali, siano essi nazionali che regionali”.