Emergenza Covid, Pratola sospende gli eventi di Ferrgosto

PRATOLA – L’Amministrazione comunale di Pratola Peligna ha deciso di fermare le iniziative del Cartellone estivo 2020.

Gli eventi programmati a partire dal 13 agosto, in un quadro comunque fortemente limitato dalle prescrizioni nazionali sul contenimento del Coronavirus, sono stati infatti annullati in considerazione dei nuovi contagi che hanno riguardato anche l’area peligna. Prudenza e responsabilità, unite alla necessità di tutelare la salute e di preservare il tessuto economico dai rischi di ipotetiche nuove chiusure, hanno imposto all’Amministrazione comunale, agli Uffici e alla Pro Loco di fermare tutto. In forma ridotta e nel rispetto delle disposizioni di sicurezza, si terranno le iniziative della Fiaccola del Fuoco del Morrone per le celebrazioni legate a Celestino V, nelle giornate del 16 e 17 agosto prossimo nel territorio della frazione di Bagnaturo e a Pratola Peligna.

“L’emergenza non è affatto superata, e dobbiamo mantenere un elevato senso di responsabilità a tutela delle nostre comunità. Avevamo organizzato alcuni eventi a partire dal 13 agosto, ma le ultime notizie ci hanno spinto ad annullare tutto. Serve ancora uno sforzo per superare definitivamente tutto e tornare alla normalità, con i benefici e i risvolti positivi sul nostro tessuto sociale ed economico”. È quanto sostiene il Consigliere delegato alla Cultura Aldo Di Bacco.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0