Contratto di quartiere, nuovo bando per altre 27 famiglie

SULMONA – Via al nuovo bando pubblico per l’assegnazione di 27 alloggi del contratto di quartiere della zona peep. L’annuncia è arrivato stamattina dal vice sindaco Marina Bianco. I nuovi inquilini entreranno fra sei mesi. Nella palazzina, che ospita la Guardia di Finanza e le scuole, risultano assegnati solo cinque alloggi. Da qui il nuovo bando, che sarà pubblicato nelle prossime ore, per un periodo di sessanta giorni. La consegna materiale degli alloggi, fermo restando i tempi relativi all’accertamento e alle verifiche delle domande, è prevista per gennaio 2021. Tra i criteri per l’assegnazione degli alloggi, tutti da 45 a 70 mq, si dovrà tenere conto della situazione economica in base all’indicatore Isee, la composizione del nucleo familiare, gli anni di residenza a Sulmona, l’età anagrafica, se il nucleo è monogenitoriale e con quanti figli a carico, la presenza di persone invalidità del 100% o disabilità grave. Ci sono poi delle condizioni oggettive, ovvero situazioni di disagio e sfratto avvenuto non per morosità, mentre un appartamento sarà messo a disposizione anche di una singola persona. “Stiamo rimettendo mano anche alle altre graduatorie, sono in quella Ater 95 persone sono in attesa, per questo sono in corso le verifiche strutturali sugli immobili”, ha affermato Bianco, che ha annunciato anche il censimento degli abusivi per debellare un altro fenomeno sempre più diffuso.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0