Covid-19, Gruppo Pingue dona ventilatore polmonare all’ospedale

SULMONA – Conad Pingue donerà un ventilatore polmonare di marca Philips al reparto di terapia intensiva dell’Ospedale Annunziata di Sulmona. “Per l’acquisto del ventilatore polmonare – dichiara Federica Marinucci della famiglia Pingue – ci siamo coordinati con il dottor Tonio Di Biase, direttore sanitario dell’ospedale SS.Annunziata di Sulmona, con il dottor Vincenzo Pace, primario del reparto di Anestesia e Rianimazione e con la dottoressa Agata Arquilla, responsabile dell’unità operativa di rianimazione territoriale che ringraziamo per la disponibilità e celerità. Fare parte di una comunità vuol dire impegnarsi per il bene comune. L’emergenza che stiamo vivendo deve portarci a riflettere su quanto siano preziosi il dovere di una responsabilità condivisa, il senso di appartenenza, il sentirsi parte di una collettività di cui prendersi cura e che al tempo stesso si prende cura di noi attraverso il valore della solidarietà. Ognuno è chiamato a fare la propria parte, nessuno può ritenersi escluso. L’esempio è sotto i nostri occhi, tutti i giorni, con il prezioso lavoro che i nostri collaboratori continuano a svolgere per offrire alle persone che quotidianamente ci frequentano tutti i servizi, pur nelle difficoltà e nelle paure che inevitabilmente ciascuno di noi si trova a dover affrontare e nascondere dietro una mascherina”. 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0