Frontale sulla Statale 17, guidava ubriaco il proprietario della Jeep

SULMONA – Guidava ubriaco l’autista della Jeep che sabato sera ha invaso la corsia opposta sulla Statale 17 all’altezza di Pettorano sul Gizio, centrando in pieno e trascinando per diversi metri una Fiat Punto guidata da Francesco e Antonio Sciullo. I due, rispettivamente padre e figlio di Pescocostanzo, sono rimasti schiacciati dalle lamiere e sono morti in auto.

Il 45enne di Pettorano sul Gizio, invece, ha riportato solo alcune contusioni e si trova ricoverato in ospedale, dove è piantonato dalle forze dell’ordine.

Il 45 enne, trasportato in ospedale con l’ambulanza del 118, è stato sottoposto agli esami di routine che hanno evidenziato un indice alcolemico al di sopra della norma (2,8 a fronte di 0,5).

La Procura della Repubblica di Sulmona ha aperto un’inchiesta e ha inscritto nel registro degli indagati il 45 enne di Pettorano, S.C., accusato del reato di omicidio stradale, che prevede la misura cautelare obbligatoria per le circostanze aggravanti della guida in stato di ebrezza.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0