91enne esce di casa e muore

SULMONA – E’ morto all’uscita di casa un 91enne sulmonese. Florido Grossi, uscito di casa con il nipote, a causa di un improvviso e fulminante malore, si è accasciato a terra. L’uomo viveva in via Cappuccini a Sulmona, al fianco dell’agenzia di scommesse sportive. L’episodio si è verificato poco prima delle 10 e ha fatto riversare in strada l’intero quartiere, ancora sotto shock per l’improvvisa morte dell’anziano. Il corpo esanime del 91 enne, all’arrivo della Polizia e dei familiari, si trovava avvolto in un lenzuolo bianco proprio all’altezza del civico 106. Ad allertare il centralino del 118 è stato il nipote che si trovava in compagnia dello zio al momento del fatto. Sembrerebbe che l’ambulanza non era immediatamente disponibile poiché impegnata in un’altra operazione di soccorso. Sul posto è arrivata la Croce Verde di Pratola Peligna, ma per l’anziano non c’è stato nulla da fare.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0