Punto nascita. Lega esce dall’aula: Risoluzione superata, tutti i passaggi già avviati dall’assessore Verì

Nell’odierna Commissione Sanità il Gruppo Lega ha ritenuto di non partecipare al voto sulla Risoluzione Scoccia, uscendo dall’aula.

“Questo – spiegano in un comunicato congiunto i consiglieri del Gruppo Lega in Consiglio – in quanto il Gruppo ha ritenuto di appoggiare l’ottimo lavoro svolto in merito dall’assessore alla sanità Verì, che ha già avviato tutte le procedure per il mantenimento del punto nascita di Sulmona. In conclusione l’avvio di tutti i passaggi che porteranno alla deroga era già stato compiuto dall’assessore, pertanto la Risoluzione era per noi superata e pertanto da ritirare”.

“Precisiamo inoltre – dicono in conclusione i consiglieri Lega – che l’assessore Verì di concerto con il dipartimento è da più di un mese che si è attivata per trovare soluzioni idonee e sicure per il mantenimento del punto nascita di Sulmona, attraverso un confronto continuo con i professionisti interessati”.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0