De Nino – Morandi, il trasloco slitta a settembre

L’AQUILA – Slitta a settembre il trasloco del De Nino-Morandi di Sulmona. É questa l’indicazione che é arrivata in mattinata all’Aquila dalla commissione edilizia scolastica, presieduta dal consigliere Vincenzo Calvisi e richiesta dal consigliere provinciale Mauro Tirabassi.

Durante l’incontro è stato rifatto il punto sulla sede alternativa dell’ex convento di Sant’Antonio. “Abbiamo stanziato 90 mila euro, una parte andranno a coprire le spese di trasporto per la Tua e un’altra serviranno per la locazione”- ricorda il presidente della Provincia dell’Aquila Angelo Caruso a margine della commissione. La Provincia quindi si dice pronta a consegnare l’immobile per il mese di aprile dopo l’approvazione del bilancio, che avverrà presumibilmente entro la fine di marzo, e la sottoscrizione del contratto di locazione. Ma riguardo al trasloco, la data sarà concertata con la dirigenza del Polo Fermi, che fa sapere di voler aspettare l’estate per non interrompere le lezioni e per perfezionare gli ambienti per gli studenti, tra cui i laboratori.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0