Vandali in azione al parco fluviale, porte usate per scivolare sulla neve

SULMONA – Incivili in azione al parco fluviale. Porte divelte e secchi dei rifiuti rotti per essere utilizzati come non per scivolare sulla neve.

La scoperta è stata fatta stamattina dal vice sindaco Nicola Angelucci e alcuni tecnici comunali, impegnati nelle operazioni di sgombero della neve. Sono state rinvenute le porte dei bagni completamente divelte come pure i secchi della differenziata danneggiati, dal momento che sono stati utilizzati per scivolare sulla neve. “Mentre in questi giorni siamo tutti impegnati a risolvere i problemi della neve per rimettere una città in moto e risolvere tanti problemi, il popolo dell’inciviltà colpisce ancora e senza freni. Andrebbero puniti severamente gli autori – interviene Angelucci –  E’ opportuno quindi che gli organi preposti si attivino per stabilire misure precise contro l’inciviltà”.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0