Picchia la ex, arrestato 32enne sulmonese

SULMONA – Torna di nuovo in manette Fabrizio Gigante, 32enne sulmonese accusato di lesioni e minacce pluriaggravate ai danni della sua ex ragazza.

Secondo l’accusa il giovane avrebbe picchiato selvaggiamente la sua ex, appena 18enne nell’atrio di un portone gentilizio del centro storico, dove i due si erano dati appuntamento. L’episodio risale allo scorso mese di novembre e le accurate indagini della squadra anticrimine della polizia di Sulmona, guidata dall’ispettore capo Daniele L’Erario, hanno permesso di ricostruire l’esatta dinamica dell’aggressione. La ragazza, anche lei di Sulmona, ha riportato la frattura di tre costole, abrasioni sul corpo probabilmente procurate da un pezzo di vetro trovato a terra, e soprattutto un tentativo di strangolamento.

PIl 32enne è stato arrestato in regime di domiciliari.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0