Crema e panettoni non tracciati, sequestrati 600 pezzi in una pasticceria

SULMONA – Blitz dei carabinieri forestali in forni e pasticcerie della zona. Sono state sequestrate ingenti quantitativi di dolci natalizi ad una nota pasticceria sulmonese del nucleo industriale. Qui i carabinieri hanno sequestrato crema in un barile e circa 600 pezzi tra panettoni e altri prodotti dolciari, per una multa di 3mila e 500 euro.

Altri controlli e sequestri meno ingenti in altre strutture della zona.

Aggiornamento: il titolare della pasticceria sulmonese a cui erano stati sequestrati 600 dolciumi è riuscito in un secondo momento a dimostrare la tracciabilità dei suoi prodotti, ottenendo il dissequestro e la sospensione della multa.

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0