Centro diurno Aias, la Uil rivendica più fondi per i disabili

SULMONA – Solo 10mila euro di contributo per il centro diurno dell’Aias mandano su tutte le furie la Uil, che invita al ripensamento della ridistribuzione dei fondi per le associazioni di disabili.

Sarà quindi utile  rimettere mano ai fondi assegnati prevedendone molti di più e tali da essere sufficienti per garantire a tutti i diversamente abili del territorio di vivere il loro status di avente diritto all’assistenza – intervengono Mauro Nardella e Marcello Ferretti della UIL – Nelle more il Sindaco di Sulmona e l’Assessore al sociale Annarita Di Loreto si sono detti pronti a stipulare la convenzione con l’AIAS entro e non oltre il mese di Gennaio. Una piccola boccata di ossigeno seppur in un contesto di asfissia che non crediamo consentirà, se non si farà al più presto qualcosa, di far vivere ai diversamente abili dell’AIAS  quella serenità che meritano di avere”.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0