Zes, anche Pratola è dentro

PRATOLA – La richiesta del Comune di Pratola Peligna a marzo 2018 di inserire la Valle Peligna nella Zona Economica Speciale, per disegnare una zona di benefici ampia, ha centrato l’obiettivo. “Siamo ufficialmente dentro alla proposta che la Regione Abruzzo sta definendo prima dell’invio al Governo. È un primo, importantissimo, risultato”, dice il sindaco di Pratola Antonella Di Nino. “Questa mattina, intervendo con il mio Assessore al Commercio Paolo Di Bacco alla riunione convocata a Pescara dalla Regione Abruzzo, ho chiesto due cose al presidente Giovanni Lolli – aggiunge – La prima, di inserire nella Zes non solo le aree ricadenti nell’Arap ma anche quella di completamento industriale del mio comune, la seconda, di considerare nella ratio della strategia non solo i nuovi insediamenti ma soprattutto gli esistenti, che continuano a costituire una risorsa importante per la Valle Peligna. Ho chiesto inoltre di tenere in considerazione le aree abbandonate dove insistono i capannoni già utilizzati. Dalla Regione spero di trovare risposte adeguate”.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0